LIBRO D’OMBRA

9.00

Autore: TANIZAKI JUNICHIRO
Editore: BOMPIANI
Collana: TASCABILI. SAGGI
ISBN: 9788845292996
Pubblicazione: 12/01/2000

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788845292996 Categoria:

Descrizione

”Fra i sensi l’Occidente ha privilegiato la vista, da cui è partito per la sua geometrizzazione dell’esperienza, e ha così svalutato altre sensazioni (auditive, olfattive, tattili eccetera). E’ contro tale guasto, o squilibrio, nell’ecologia della sensibilità, che Tanizaki reagisce in ”Libro d’ombra”, polemizzando contro gli eccessi dell’illuminazione elettrica e opponendo, a un mondo di nude superfici radiose, un universo acquietante della consistenza e della densità, avvolto da ombre (di gabinetti, di monasteri, di case delle geishe) descritte a una a una, come un campionario di stoffe pesanti e pregiate. Leggendo questo saggio ci si rende conto di come tutta la nostra civiltà, tutta la nostra vita quotidiana, e dunque anche l’idea che ci facciamo del piacere, siano fondate sull’irritazione di alcuni sensi e sull’atrofizzazione di altri, mai su un tentativo di armonizzazione.” (Dalla nota di Giovanni Mariotti)